22 gennaio 2017

INDICATORI DI LIVELLO MAGNETICI

Indicatori di livello magnetici

DIL

Indicatori di livello a galleggiante con trasmissione magnetica e lettura su scala visiva a rullini colorati (bianco/rossi), corpo esterno al serbatoio con montaggio laterale (Lato-Lato ; Lato-Fondo; Testa-Fondo e Testa serbatoio). Su richiesta gli indicatori di livello magnetici  vengono forniti completi di interruttori elettrici o pneumatici o di un Sensore di Livello (4÷20mA).
Gli indicatori di livello magnetici rendono visibile sulla Scala indicatrice il livello del liquido contenuto in un serbatoio. All’interno del corpo dello strumento si trova un galleggiante dotato di un magnete speciale. Questo magnete, durante il movi-mento di salita e discesa del livello, induce la rotazione di piccoli rullini bi-colore.  Essi mostrano il lato rosso quando il liquido sale alla loro altezza ed il lato bianco quando il liquido scende al di sotto.

INDICATORI DI LIVELLO MAGNETICI

Gli indicatori di livello magnetici assicurano una facile indicazione del livello del liquido. I vantaggi sono : chiarezza (la scala è sempre limpida e visibile, anche con liquidi oleosi e sporchi), leggibilità (la scala è leggibile al 100% della sua altezza e senza zone morte, ed è visibile anche da distanze notevoli e sotto angoli molto ampi), sicurezza (la scala e l’intero strumento non hanno bisogno di pulizie e di manutenzioni periodiche, né di alcuna forma di energia dall’esterno).  Oltre che sul posto, è possibile trasmettere la lettura ad un quadro comandi a distanza. Grazie ad un Sensore di livello (4÷20mA) affiancabile alla scala indicatrice, con la funzione di generare un segnale elettrico direttamente proporzionale al livello del liquido. È possibile anche corredare la scala di uno o più Allarmi per attivare un segnale, elettrico o pneumatico, quando il livello tocca una o più altezze, fissabili a piacere dall’utente.In tal caso lo strumento svolge la doppia funzione di Indicatore
 e di Interruttore, con un’accresciuta sicurezza e semplicità di circuito. Sono conformi alle Norme PED ed ATEX.
Applicazioni. Indicazione e intervento per livello Max, Min e intermedio su serbatoi con liquidi acquosi o chimici, corrosivi e tossici, per temperature normali oppure molto alte o molto basse, e per pressioni anche molto elevate. Corpo. Cilindrico in acciaio inox AISI 304, con diametro e spessore adeguati alle varie necessità applicative. Con liquidi come l’acqua, l’acciaio inox AISI 304 è in grado di operare entro le temperature e le pressioni previste dalle Norme ASME. Con altri liquidi più corrosivi offre un buon grado di sicurezza, ma vanno valutate di volta in volta le condizioni di lavoro come ad es. il tipo di liquido, il suo grado di corrosività e le condizioni di esercizio. Le estremità superiore ed inferiore del corpo possono essere fornite di molti accessori.
Attacchi al serbatoio.
• Flange in acciaio inox AISI 304 con diametro 1÷2”, e per ratings di ANSI 150÷1500 psi.
• Manicotti inox AISI 304 con Ø ½”÷1½”. con disposizione Lato-Lato, ed altre ancora (pag. 5). L’interasse standard tra i due attacchi è compreso tra 150mm e 6000mm.
Scala indicatrice. È alta quanto l’interasse tra gli attacchi ed è posizionata parallela al corpo. Al suo interno si trova una fila di rullini. Quando il liquido sale, essi mostrano il lato rosso e nascondono quello bianco; accade il contrario quando il liquido scende. È in alluminio anodizzato ed è protetta da un frontalino trasparente. Non richiede alcun tipo di alimentazione.
Sensore di livello. Può essere fissato in parallelo al corpo. Al suo interno si trova un circuito elettrico con interruttori reed che si chiudono quando sono investiti dal campo magnetico del vicino galleggiante. Durante la sua salita, il galleggiante causa una progressiva chiusura di questi contatti, con la conseguente generazione di un segnale elettrico che risulta direttamente proporzionale al livello del liquido, e che può essere trasmesso a distanza con un normale cavetto di rame (pag. 6).
Interruttori d’allarme. Sono fissabili a Dx e/o Sx della scala indicatrice, e all’altezza voluta. Attivano un azionamento quando il liquido giunge alla loro altezza : allarme al livello Max e/o Min e/o ad un punto intermedio qualsiasi.
Elettrico. 1 deviatore SPDT, reed bistabile, in corpo di alluminio, stagno IP65 e, su richiesta, antideflagrante. Portata : 2÷250Vac-1A-60VA; 2÷250Vdc-0,5A-30W.
Pneumatico. 1 Valvola ON-OFF, pressioni di utilizzo : 2÷6Bar / 29÷87psi.

Download icon_pdf_32x32